Pre-Shot di routine

suggerimenti per il golf
Scarica il nostro Ebook gratuito
Iscriviti alla newsletter e ricevi il nostro eBook gratuito di 30 pagine sulla strategia del corso!

Routine pre-shot sono la chiave per mantenere la vostra attenzione prima di un colpo

Tutti dovrebbero avere una routine pre-shot sul campo da golf. Non deve essere esattamente lo stesso ogni volta, ma dovrebbe essere abbastanza simile da poterlo ripetere senza nemmeno pensarci. Una buona routine pre-shot può aiutare a liberare la mente, e, auspicabilmente, eliminare i pensieri negativi da strisciante in testa prima di oscillare. Ancora più importante, nei momenti in cui si è sotto più pressione durante un round si può rilassare con un processo familiare.

A mio parere dovresti limitare il movimento, l’agitazione e il ritmo prima di colpire. Più tempo trascorri con la tua energia imbarazzante, più tempo stai consentendo lo sviluppo di pensieri negativi. Come dico sempre a mio padre, colpisci quella dannata palla! Raramente vedo qualcuno colpire buoni colpi dopo essere rimasto sopra la palla per 30-40 secondi che agitano il loro club all’infinito. Ci innervosiamo tutti prima degli spari, non lasciare che quella sensazione ti impedisca di impegnarti nello swing.

Ho una specifica routine pre-shot, e io lo scomporrò per voi solo per darvi un’idea di ciò che il mio processo di pensiero è prima di ogni colpo. Ho un modo unico di allinearmi che mi aiuta a tenermi concentrato.

  • Sto sempre dietro la palla prima di pensare al mio obiettivo e visualizzare il tiro che sto cercando di colpire. Una volta che ho scelto un posto, ho posto il mio club a terra in modo che la testa del bastone sta formando una linea invisibile a dove sto mirando.
  • Mentre si tiene il club al suo posto mi avvicino alla palla e allineare i miei piedi paralleli a dove punta la testa del bastone. Prendo uno swing pratica a circa 50% velocità, e poi affrontare la palla.
  • L’ultima cosa su cui mi concentro prima di oscillare è il percorso iniziale del club e mantenere la faccia aperta. Faccio una breve mossa con il club all’indietro per visualizzare questo pensiero (simile a Mike Weir, ma ancora più breve). Allora sparo!

L’intero processo è molto deliberato e non è né affrettato né lento. A volte non prendo nemmeno uno swing di pratica se mi sento davvero fiducioso. Mi faccio avanti e lo colpisco. Tuttavia, mi prendo sempre il tempo di fare un passo dietro la palla e pensare davvero al tiro. La mia routine di messa è quasi esattamente la stessa con la mia tecnica di allineamento pure.

Tutti possono avere una routine diversa, ma il mio consiglio principale sarebbe di non indugiare troppo a lungo sulla palla. Suggerirei anche di usarlo anche sulla gamma, solo per rafforzare l’intero processo.

Contenuti bonus: Assicuratevi di controllare la mia guida completa per mettere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.