How to really use your himalayan salt lamp – consigli utili e trucchi

Forse hai appena comprato uno dei nostri himalayan rock salt lamps, o forse stai cercando di ottenere uno. In entrambi i casi, per ottenere il massimo dalla tua nuova lampada di sale di cristallo rosa hai davvero bisogno di sapere come usarli al meglio. Quindi quali SONO gli usi? A cosa servono veramente? Buone domande!

Se maltrattato la vostra lampada di sale soffierà lampadine frequentemente e peggio ancora, non fornire uno qualsiasi dei benefici per la salute che è stato pensato per, che è uno dei motivi principali per cui li si utilizza giusto? Quindi continuate a leggere per vedere come si può evitare che…

Quick Jump Menu

  1. come mettere una lampada di sale insieme
  2. come utilizzare efficacemente una lampada di sale
  3. dove mettere la vostra lampada di sale
  4. quante lampade di sale dovrei avere
  5. lampade di sale per massaggi e olio di diffusori

Come mettere una lampada di sale insieme – manuale di assemblaggio

Quindi hai appena ricevuto la tua lampada di sale. Grandi notizie! Ma noterai che non viene pre-assemblato e pronto per il plug-in. Non preoccuparti, questo è normale, le lampade di sale vengono spedite in questo modo per proteggere i vari componenti durante la spedizione.

Ci sono tre componenti, la lampada stessa (che viene fornita con la base attaccata), la lampadina (che è spesso imballata all’interno della lampada) e il supporto per cavo e globo.

Precauzioni da prendere:

Utilizzare le mani pulite
Prima di iniziare a installare la lampada assicurarsi di pulire le mani. Questo perché l’olio dalla tua pelle può salire sul bulbo, e quando si riscalda questo olio può rompere il vetro causando la fusione della lampadina. Puoi anche usare guanti o un tovagliolo di carta per gestire la lampadina.

Non spremere troppo duro
Le lampadine di sale sono relativamente piccole, quindi non spremere troppo forte quando le avviti nel supporto del globo perché potrebbero rompersi.

Visita la nostra guida per la cura e la manutenzione della lampada di sale per vedere una guida completa su come mettere insieme la tua lampada di sale con immagini e istruzioni passo-passo.

Come gestire la lampada di sale

Spostare una lampada di sale non è facile come spostare qualsiasi altra lampada. Se la lampadina all’interno della lampada tocca l’interno della lampada di sale diverse cose possono andare male:

La lampadina può rompersi:
Si può rompere e fusibile se colpisce l’interno della lampada duro.

La lampadina può assumere acqua:
L’umidità raccolta all’interno della lampada può gocciolare sulla lampadina calda causando la rottura del vetro caldo.

Il portalampada può assumere acqua:
L’acqua può anche gocciolare nel portalampada stesso causando ruggine e danni ai componenti elettrici. Che si tradurrà in un cavo rotto o lampadine costantemente fusione.

Per evitare i possibili problemi di cui sopra seguire questi passaggi quando si maneggia la lampada.

Passo 1-Spegnere la lampada per alcuni minuti prima di spostarla in modo che la lampadina possa raffreddarsi.

Passo 2-Quando è freddo con attenzione raccogliere e spostare la lampada dove è necessario. Con i nostri cavi speciali e basi della lampada del sale che efficacemente “bloccano insieme” per una misura molto comoda, il rischio per il danno del cavo o della lampadina è molto più basso. Questo non è il caso per ogni venditore di lampade di sale, vedi la nostra pagina di lampade per saperne di più sulle caratteristiche speciali che fanno la differenza.

Passo 3-Se è necessario spostarlo di una distanza maggiore, rimuovere con attenzione il supporto del globo dalla lampada e portare il cavo separatamente alla lampada, reinserendolo nella nuova posizione.

Questo potrebbe sembrare molto da fare, ma non preoccuparti, nella maggior parte dei casi non avrai bisogno di farlo. Le lampade di sale e i loro componenti elettrici non sono fragili e possono resistere a una manipolazione regolare.

Tuttavia, potresti incontrare problemi con la fusione delle lampadine O potresti semplicemente prendere le precauzioni necessarie, il che è fantastico!

Se trovi la lampadina che si fonde spesso o sfarfalla quando la sposti, devi assolutamente prendere le precauzioni di cui sopra durante la manipolazione della lampada.

Puoi anche sfogliare le nostre lampadine di ricambio per lampade di sale che sono le lampadine di altissima qualità disponibili, spieghiamo i dettagli importanti su come ottenere le migliori lampadine di sale nella nostra pagina di lampade. Una confezione da 6 di lampadine di sale sarebbe perfetta in quanto ti durerà molto a lungo rispetto a ottenere solo una sostituzione.

Come utilizzare efficacemente una lampada di sale

Il consiglio numero uno per ottenere il massimo dalla tua lampada di sale è di lasciarla accesa 24/7. Le lampade di sale sono igroscopiche e attingono acqua.

Questo significa che tendono a raccogliere e “perdere” acqua, abbiamo scritto di più su di esso qui. Un po ‘ di perdite è normale e nulla di cui preoccuparsi, tuttavia è meglio mantenere le lampade asciutte se è possibile (specialmente se si desidera salvare i mobili da macchie di acqua salata gocciolante).

Mantenere la lampada accesa la manterrà calda e l’acqua che raccoglie evaporerà immediatamente.

La lampada di sale non utilizza molta potenza, quindi non preoccuparti di aumentare la bolletta elettrica mantenendola accesa. Tuttavia, se si vive in un ambiente umido, solo questo da solo non sarà sufficiente per fermare la lampada da bagnarsi.

Ecco un elenco di problemi che puoi fare per mantenere la lampada asciutta:

  1. Utilizzare lampadine di potenza superiore. Questi genereranno più calore ed evaporeranno più acqua. Per saperne di più su quale wattaggio utilizzare per quale lampada di sale, consulta la nostra guida per la cura e la manutenzione sotto “cambiare la lampadina delle lampade”.
  2. Posizionare la lampada lontano da ambienti umidi/aree come la cucina o il bagno.
  3. Utilizzare sempre sottobicchieri/tovagliette per posizionare la lampada, soprattutto su superfici in legno che sono suscettibili di danni da acqua salata. Assicurati di acquistare una tovaglietta in silicone di qualità come quella che vendiamo, puoi controllarli qui, tovagliette per lampade di sale.
  4. Usa un panno privo di lanugine per asciugare la lampada una volta ogni tanto se diventa troppo umida.

Guarda la tua lampada di sale per segni di danni

Se vuoi ottenere il massimo utilizzo dalla tua lampada di salgemma, preparati a notare segni di danni.

Di solito quando si nota la lampadina sfarfallio molto significa che il supporto della lampada (che tiene la lampadina) o il cavo stesso è danneggiato.

In questo caso si consiglia di ottenere un cavo di sostituzione della lampada di sale che soddisfa gli standard elettrici australiani come quelli che vendiamo, vedere i nostri cavi di sostituzione della lampada di sale.

Un cavo vecchio o danneggiato farà esplodere qualsiasi lampadina inserita, quindi è meglio sostituire prima il cavo e poi la lampadina.

Quando si tratta di lampadine per lampade di sale, NON TUTTE LE LAMPADINE SONO UGUALI. C’è una grande differenza tra le diverse lampadine di sale. Al negozio di lampade di sale otteniamo le lampadine taiwanesi di altissima qualità, costruite per durare e funzionare. La maggior parte dei venditori taglierà i costi e comprometterà la qualità. Per saperne di più visita la nostra pagina Lampade per vedere cosa rende le nostre lampade diverse.

Ti consigliamo di acquistare un pacchetto di lampadine in quanto sono più economiche alla rinfusa, e poiché anche le migliori lampadine dureranno solo 42 giorni con l’uso 24/7, avresti bisogno di almeno un pacchetto da 6 per durare per l’anno.

Non utilizzare lampadine a LED per la lampada di sale

Lampadine a LED possono venire in colori freddi, e essere tentati di utilizzare nella vostra lampada di sale, ma non producono alcun calore. E poiché tutti i benefici per la salute delle lampade di sale provengono dalla lampadina all’interno del riscaldamento del salgemma rosa all’esterno, le lampadine a LED non possono essere utilizzate.

Il sale caldo è ciò che fa tutta la magia. Quindi se rimuovi il calore, rimuovi i benefici.

A meno che tu non voglia semplicemente una lampada di sale per scopi decorativi (e chi potrebbe biasimarti) dal momento che sembrano affascinanti in quasi tutte le stanze, nel qual caso puoi sperimentare con lampadine a LED colorate.

Pulizia di una lampada di sale sporca

Proprio come tutto il resto le lampade di sale devono essere mostrate un po ‘ d’amore per prosperare e sopravvivere e uno DEVE FARE per tutti i proprietari di lampade è pulire la tua lampada di tanto in tanto.

Le lampade di sale hanno una manutenzione piuttosto bassa, quindi non dovrai farlo spesso, ma quando raccolgono molta polvere e detriti sulla superficie,
segui questi semplici passaggi per pulirlo come nuovo:

Passo 1-Spegnere la lampada e lasciarla raffreddare.

Passo 2-Bagnare un panno poi strizzarlo accuratamente fino a quando il suo solo un po ‘ umido.

Fase 3-Tamponare delicatamente la lampada di sale per pulire la superficie. NON strofinare la lampada in quanto eroderà il sale.

Acquista una lampada di salgemma con un dimmer

Quando acquisti una lampada di sale assicurati che abbia un dimmer (come tutte le nostre lampade). Un dimmer può fare tutto ciò che un normale interruttore può e altro ancora!

A differenza di un normale interruttore un dimmer vi permetterà di controllare la luminosità della vostra lampada. Questo è davvero utile in quanto consente di oscurare la lampada e usarlo come una luce di notte sul tavolino del letto.

Più la tua lampada è vicina più benefici ricevi, quindi averla sul tuo comodino mentre dormi è semplicemente perfetta. Se non si dispone di un dimmer, potrebbe essere troppo luminoso per tenere così vicino.

Così dimmer consentono sia di tenere la lampada vicino a voi E per essere mantenuto su tutto il tempo.

La nostra selezione di lampade di sale sia naturali che artigianali, sono dotate di interruttori dimmer di serie.

Dove mettere la lampada di sale?

Mantenere la lampada vicino a voi nella vostra camera da letto è un ottimo modo per utilizzare la lampada di sale. Le lampade di sale hanno una gamma di effetti che dipende dalle loro dimensioni. Ma più ti avvicini, più intensi saranno i benefici per te.

Quindi è meglio mantenere le lampade di sale nei luoghi in cui trascorri più tempo, e più vicino è meglio.

Alcuni posti nella vostra casa dove si dovrebbe mettere il vostro sale lampade includono:

  1. Sul comodino nella vostra camera da letto – tenere la lampada come una luce di notte e avrete più profondo meglio dorme e aria pulita di notte.
  2. Sulla scrivania dello studio o accanto al tuo posto preferito.
  3. Accanto a un divano che usi frequentemente.
  4. Ovunque nella vostra casa dove si spende un sacco di tempo.

Non si desidera posizionare la lampada di sale in un punto potenzialmente rischioso in cui bambini o animali domestici potrebbero danneggiarsi. L’animale domestico a volte tende a leccare le lampade di sale che possono causare problemi di salute, e i bambini possono ribaltarle su cui può essere anche pericoloso.

Dovresti anche evitare di mettere le tue lampade in luoghi aperti dove c’è un flusso d’aria costante, poiché la tua lampada non sarà in grado di pulire la nuova aria e raccoglierà costantemente l’umidità.

Posti per NON mettere la lampada di sale:

  1. Accanto a una finestra aperta.
  2. Fuori della casa.
  3. Camere che nessuno usa.
  4. Ovunque sia troppo accessibile agli animali domestici o ai bambini piccoli (per motivi di sicurezza).
  5. In ambienti umidi come la cucina o il bagno.
  6. In cima elettronica o mobili costosi (in legno soprattutto) dove cadere umidità potrebbe causare danni.

Prendendo la lampada di sale al lavoro

Si potrebbe avere chiesto se si può prendere al lavoro? Questa è una grande idea, specialmente se il tuo lavoro coinvolge i computer.

Avere uno accanto al computer o sulla scrivania aiuterà a neutralizzare gli ioni positivi nocivi generati dal computer.

Per lo stesso motivo è anche una grande idea per posizionarlo accanto al televisore o altri dispositivi elettronici, in particolare quelli che sono in tutto il tempo. Finché non lo si posiziona accanto a altoparlanti molto forti, in quanto ciò può scuotere un danno al filamento della lampadina.
Se sei un professionista della salute come un medico, yogi, massaggiatore, agopuntore, psicologo, guaritore di energia, o simili, allora una lampada di sale può essere una grande aggiunta alla vostra pratica pure.

Si consiglia di ottenere quelli di grandi dimensioni per la vostra sala d’attesa 15 kg+, in quanto sembrano grandi e in grado di creare un ambiente pulito e accogliente.

Considera di metterlo nelle seguenti posizioni:

  1. Sale d’attesa.
  2. Sale di consultazione.
  3. Studi di yoga e pilates.
  4. Sale per trattamenti di agopuntura.
  5. Sale di terapia.
  6. Centri termali.
  7. Salotti e camere da letto.
  8. E in qualsiasi altro posto li vorresti!

La calda luce delle lampade di sale porta effetti rilassanti a tutti i presenti e fanno una grande aggiunta a una qualsiasi delle impostazioni sopra elencate.

Sono anche ottimi per aiutare la meditazione. Basta metterli di fronte a voi mentre meditando e possono aiutare a entrare in uno stato meditativo più profondo e più veloce.

Quante lampade di sale dovrei ottenere?

Quante lampade di sale hai bisogno dipende da due cose. Uno, quanto sono grandi le stanze dove si intende mettere lampade di sale e; due, quanta attività elettrica è presente in quelle stanze?

  1. Quanto è grande la tua stanza – questo è importante perché le lampade di sale più grandi hanno un’area di effetto più ampia. In generale, 1 kg di lampada di sale sarà efficace per 1,5 metri quadrati di spazio. Quindi dividi lo spazio delle tue stanze di 1,5 e otterrai quanti kg hai bisogno.
    Un punto importante da sapere è che più piccole lampade avranno un effetto più forte di una grande lampada. Quindi, ad esempio, tre lampade da 2 kg, avranno più potere purificante di una lampada da 6 kg, anche se entrambe sono 6 kg in totale. Ci sono 3 ragioni per questo:
    1. Più superficie – quando hai più lampade hai più superficie totale di sale esposta all’aria. Quindi, se dovessi misurare quanti piedi quadrati di sale ci sono sulla superficie di tre lampade da 2 kg, sarebbe più della superficie di una lampada da 6 kg. Più superficie significa che più aria a contatto può essere purificata. È un vantaggio decisivo. Si consiglia di ottenere più lampade per questo motivo.
    2. La seconda ragione è che 3 piccole lampade diventeranno più calde molto più velocemente di 1 grande lampada. E una lampada più calda significa che verranno generati più ioni negativi. Quindi è una win-win.
    3. La terza ragione è che puoi diffondere 3 piccole lampade in tutta la tua stanza, aumentando la gamma delle tue lampade. Considerando che 1 grande lampada, grande come può essere, può coprire solo un punto.
  2. Attività elettrica-che dimensione lampada di sale si dovrebbe ottenere dipende non solo la dimensione della vostra camera, ma anche su quanta attività elettrica è nella stanza.
    Se la vostra camera ha un sacco di dispositivi elettronici, per esempio come la vostra zona giorno che potrebbe avere una TV, altoparlanti, un computer portatile e diversi telefoni che si trovano su.
    Quindi dovresti ottenere una lampada più grande poiché saranno necessari più ioni negativi per combattere gli ioni positivi generati da questi dispositivi.
    Quindi, invece di ottenere due lampade da 7 kg, dovresti passare a due lampade da 10 kg per tenere conto della radiazione EMF positiva in quella stanza.

Con questo in mente anche se ottenere una grande lampada non è una cattiva opzione. Le grandi lampade hanno un aspetto imponente e maestoso che è unico da solo.

Hanno un bagliore più morbido e rilassante mentre la luce si diffonde attraverso una maggiore quantità di sale cristallino dando un rosso più ricco. Perché non ottenere il meglio di entrambi i mondi? Si consiglia di ottenere una grande lampada accoppiato con due piccole lampade per i migliori risultati.

Guarda i nostri pacchetti di lampade di sale per risparmiare su più lampade.

Lampade di sale per aromaterapia e diffusori di olio

Uno degli usi più utili e unici di lampade di sale è quello di combinarli con diffusori di olio per aromaterapia. Ci sono due varietà di diffusori di olio compatibili con lampade saline. Il primo, e il nostro stile consigliato, è il diffusore di olio per lampada a sale integrato.

Il diffusore di olio integrato
In questo l’olio profumato viene aggiunto direttamente nel diffusore che viene scolpito nella lampada. I vantaggi di questo è che riceve più calore dalla lampada e la diffusione inizia non appena si aggiunge l’olio.

In questo modo si ottengono sia i benefici delle proprietà di pulizia dell’aria della lampada di sale che l’aromaterapia. Si può chiedere, può la lampada di sale assorbire questo olio come assorbe l’acqua? Fortunatamente, il sale non attira l’olio nell’aria come fa l’acqua, quindi possiamo sederci e rilassarci su quello.

Questo stile di diffusore è anche molto conveniente e non richiede alcuna configurazione speciale, poiché è integrato. Assicurati di acquistare solo un’autentica lampada di sale per aromaterapia himalayana (vedi la nostra lampada di sale per aromaterapia) in quanto ci sono molte lampade di sale false sul mercato.

Il diffusore di olio aggiuntivo

In alternativa, c’è anche un altro diffusore interessante da provare. Questo è un add-on lampada di sale accessorio e grande per avere se si dispone già di una normale lampada di sale.

È un po ‘meno conveniente nella sua configurazione e richiede un po’ più di tempo per riscaldarsi rispetto al diffusore integrato, ma fa il lavoro altrettanto bene alla fine.

Il tipo aggiuntivo (a sinistra) e il tipo integrato (a destra)

lampada di sale diffusore oliolampada di sale aromatheraphy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.