Dire addio alla dipendenza

Uno dei miei pazienti ha scritto una “lettera anonima all’alcol” che vorrei condividere con voi:

Caro alcol,

-alias tequila, gin, rum, birra, vodka, whisky, sake e qualsiasi altro alias che potrei aver perso-

Ti scrivo per dirti il mio ultimo addio una volta per tutte.

Ci siamo separati 141 giorni fa quando sono uscito dalla porta, sperando che non te ne accorgessi. Devi avermi visto andare via perche ‘non e’ passato molto tempo prima che iniziassi a supplicarmi di tornare. Avevi promesso che questa volta sarebbe stato diverso.

Avevi ragione. Questa volta è diverso. Non sono più solo io dall’altra parte della linea. Ho passato gli ultimi tre mesi con molti dei tuoi amori passati, persone che hanno rotto con te innumerevoli volte. Persone che hanno imparato a resistere al tuo fascino.

Mi hanno insegnato a fare lo stesso e sono orgoglioso di dire che non tornerò questa volta, scegliendo di dimenticare tutto il dolore e la disperazione che mi hai portato negli ultimi 30 anni.

Ora so quanto puoi essere astuto, sconcertante e potente quando vuoi avere la tua strada con me. Ho finalmente capito che non sono speciale come hai detto tu. Hai cercato di convincermi che ero l’unico, ma la verità è che ci sono molti, proprio come me, che hai lasciato il cuore spezzato.

Non sei mai più il benvenuto nella mia vita. So già cosa stai per dire perché l’ho già sentito prima: “E il divertimento che abbiamo avuto insieme?”Certo, ci sono stati bei momenti, specialmente all’inizio quando stavi cercando di fare una buona impressione.

Ma quei ricordi svanirono rapidamente quando i tuoi veri colori cominciarono a venire attraverso. La tua maschera gioviale è venuto fuori e ha rivelato il male in agguato sotto. Non ho più paura di te perché non ho più paura di me stesso.

Hai avuto potere su di me solo quando ero impotente e incapace di difendermi. Predate solo i deboli e i vulnerabili. Sei un codardo.

Farò tutto ciò che è in mio potere per smascherarti per la frode che sei. Mi unirò agli altri e aiuterò a rafforzare e sostenere quegli sfortunati che hai danneggiato con le tue bugie e false promesse.

Continueremo a far risplendere la nostra luce nel vostro mondo di tenebre finché alla fine non cesserà semplicemente di esistere. So che alla fine l’amore prevarrà perché lo fa sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.